Home > Pianeta Rurale > Europa > Ue lancia consultazione pubblica su efficacia Pac 2007-2013
Europa

Ue lancia consultazione pubblica su efficacia Pac 2007-2013

L'iniziativa si chiuderà il 20 aprile e mira a raccogliere le opinioni dei cittadini europei, legati o meno al mondo agricolo, circa l'efficacia e i limiti delle politiche di sviluppo rurale riscontrati nella scorsa programmazione con l'obiettivo di migliorare la PAC post 2020.

La Commissione Europea ha lanciato a gennaio una consultazione pubblica con l'obiettivo di raccogliere le opinioni dei cittadini UE sull'efficacia e i limiti delle politiche di sviluppo rurale nella programmazione 2007-2013.
L'iniziativa, che si chiuderà il prossimo 20 di aprile, è aperta a tutti i cittadini europei, legati o meno al mondo agricolo, ma l'invito lanciato alla Commissione è rivolto soprattutto a quei soggetti che hanno beneficiato delle misure previste dalla precedente programmazione.
Il questionario focalizza l'attenzione sulla capacità dei programmi di sviluppo rurale di migliorare la competitività del settore e la tutela ambientale, oltre alla qualità della vita nelle aree rurali e alla diversificazione dell'economia rurale.
L'ottica, sottolinea una nota della Commissione, è quella di raccogliere il maggior numero possibile di input che contribuiscano alla definizione della migliore strategia nell'elaborazione della proposta politica e normativa relativa al futuro della Politica Agricola Comune che sarà resa nota nel corso dell'anno
Per partecipare alla consultazione i cittadini dovranno compilare un questionario disponibile su questa pagina.
I contributi raccolti saranno quindi pubblicati, con la tutela dell'anonimato, sul sito della Commissione.

 
 
 

Matteo Tagliapietra

 
 
 

PianetaPSR numero 68 gennaio/febbraio 2018