PianetaPSR

Archivio - Numero 67

Copertina

Homepage - numero 67.

Primo piano

  1. PAC post 2020, la Commissione punta su sussidiarietà e semplificazione

    Abbiamo analizzato le novità previste per la Politica Agricola Comune post 2020 dalla Comunicazione della Commissione Europea. Un documento ambizioso che prevede una PAC forte a livello comunitario ma con maggiore spazio per l'autonomia degli Stati membri ed una semplificazione delle procedure.

     

Il punto sui PSR

  1. PAC post 2020, la Commissione punta su sussidiarietà e semplificazione

    Abbiamo analizzato le novità previste per la Politica Agricola Comune post 2020 dalla Comunicazione della Commissione Europea. Un documento ambizioso che prevede una PAC forte a livello comunitario ma con maggiore spazio per l'autonomia degli Stati membri ed una semplificazione delle procedure.

     

Attuazione dei programmi

Rete Rurale Nazionale

  1. La Banda Ultra Larga, motore di sviluppo per le aree rurali

    Coprire tutto il territorio nazionale con una connettività ad altissima velocità rientra nella Strategia per la Banda Ultra Larga approvata nel 2015. Poter fruire di un servizio ad altissima velocità, anche in zone rurali o remote, a limitata densità di popolazione, rappresenta infatti oggi un fabbisogno essenziale per qualunque attività economica, anche per quella agricola.

     
  2. RRN, in  crescita l'utilizzo del Business Plan On Line dell'Ismea

    Prosegue l'azione del BPOL a supporto dei programmi di sviluppo rurale, ma anche l'evoluzione del servizio che "si fa in due" per soddisfare le richieste di giovani imprenditori, professionisti, operatori creditizi e studenti. I business plan redatti mediante il servizio BPOL stanno al momento consentendo la valutazione/esecuzione di progetti per un intervento pubblico al settore di circa 940 milioni di euro.

     
  3. Enti locali, il ruolo chiave degli investimenti pubblici cofinanziati dallo sviluppo rurale  per le infrastrutture

    Il 6 dicembre si è tenuto a Genova l'ultimo incontro dei workshop territoriali organizzati dal Crea e dalla Fondazione IFEL nell'ambito della scheda "Enti locali e PSR".

     
  4. Forum Agricoltura di Montagna: prospettive e percorsi vincenti per il rilancio

    Si è tenuto a Roma il Forum sull'agricoltura di montagna. Due gli obiettivi principali: condividere esperienze e questioni che possano fornire spunti alla discussione sulle politiche da intraprendere per la montagna; in preparazione del nuovo pacchetto PAC post 2020, riposizionare e sostenere la centralità della montagna.

     
  5. Enti locali: gli investimenti pubblici cofinanziati dallo sviluppo rurale

    A Bari il 5 dicembre si è tenuto il Workshop «Gli Enti locali e lo sviluppo rurale: rilevare fabbisogni e criticità per formulare attività di networking », organizzato dal CREA-PB, con il supporto della Fondazione IFEL.

     

Filo diretto con le Regioni

  1. Marche, Nuovo impulso per il settore apistico

    La Regione ha recentemente pubblicato un bando di attuazione per la campagna apistica 2017/2018. Nella regione ci sono circa 1.400 apicoltori ed un numero di alveari pari ad oltre 36 mila.

     
  2. L'indagine di Customer Satisfaction del PSR dell'Emilia-Romagna

    L'indagine on-line ha complessivamente raccolto poco meno di 1000 risposte, le tre domande aperte del questionario hanno raccolto circa 1500 commenti.

     
  3. Lazio, nella regione "terreno fertile" per il futuro del sistema agricolo produttivo

    Si è tenuta lo scorso 5 dicembre un'iniziativa di presentazione del Rapporto 2017-2018 sul sistema agricolo produttivo del Lazio "Il Lazio terreno fertile per il nostro futuro".

     

Focus: la misura del mese

  1. Rural4Università, le voci dei protagonisti: la Campania

    Nel corso dell'evento conclusivo del progetto, il Workshop "Sviluppo rurale, agricoltura biologica e diversificazione", abbiamo intervistato il rappresentante della Direzione Generale per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Regione Campania, Antonio Tallarico e il Prof. Ettore Varricchio dell'Università del Sannio.

     
  2. Rural4Università, le voci dei protagonisti: il Molise

    Nel corso dell'evento conclusivo del progetto, il Workshop "Sviluppo rurale, agricoltura biologica e diversificazione", abbiamo ascoltato le voci di due rappresentanti delle istituzioni e dell'università del Molise.

     
  3. Rural4Università, da iniziativa pilota a "potenziale infrastruttura"

    Esperienze, testimonianze, dibattiti, idee ed emozioni nel workshop conclusivo dell'iniziativa pilota della Rete Rurale Nazionale che mette in connessione istituzioni, università e mondo agricolo. Al centro dell'incontro il tema "Sviluppo rurale, agricoltura biologica e diversificazione".

     
  4. Rural4Università, studenti: un'esperienza unica nell'unire istituzioni, università e mondo agricolo.

    Nel corso del Workshop conclusivo di R4U "Sviluppo Rurale, agricoltura biologica e diversificazione" abbiamo raccolto le voci degli studenti che hanno partecipato al progetto.

     

Sportello giovani

Attualità

  1. Banca nazionale delle terre agricole: partita la messa in vendita di 8mila ettari

    Si tratta del primo lotto rispetto ai 23.000 ettari attualmente presenti nella Banca nazionale delle terre agricole, gestita dall'Ismea.

     
  2. PAC post 2020, Martina: Semplificazione, tutela del reddito e sostenibilità devono essere priorità

    Il dibattito sul futuro della Politica Agricola Comune, con la presentazione della Comunicazione della Commissione Europea lo scorso 29 novembre, comincia ad entrare nel vivo.
    Abbiamo chiesto al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina un suo intervento su quello che è senza dubbio uno dei temi chiave per il futuro del mondo agricolo.

     
  3. Mercato fondiario, prezzo della terra stabile, aumentano le compravendite e la domanda di terreni in affitto

    L'indagine Crea mostra una riduzione del valore soprattutto al Centro-Nord mentre al Sud i prezzi si mantengono stabili. Il numero di compravendite di terreni agricoli è aumentato del 9% nel 2016, secondo anno consecutivo di crescita dopo 8 anni di continue riduzioni.

     
  4. De@Terra, premiate sei imprenditrici agricole capaci di lasciare il segno

    Lo scorso 18 dicembre presso il Mipaaf si è tenuta la premiazione del concorso dedicato alle donne in agricoltura che si sono distinte per l'attenzione all'ambiente, all'innovazione e alla multifunzionalità.

     
  5. AgrOsserva: nel terzo trimestre segnali positivi dall'agroalimentare

    Il rapporto dell'Ismea evidenzia un miglioramento del clima di fiducia nell'industria agroalimentare e nelle imprese agricole, anche grazie ai segnali positivi che arrivano dalla domanda, interna ed estera.

     

Europa

  1. Europa, si accende il dibattito sulla Politica Agricola Comune

    SIDEA e CREA PB propongono un calendario di cinque seminari a tema con lo scopo di fornire un contributo scientifico rilevante per formulare una proposta ai decisori pubblici nazionali e comunitari in vista della prossima PAC post 2020.

     

New agriculture

  1. Basilicata, itinerari del cibo e biodiversità agricola e alimentare: il modello del Parco Nazionale del Pollino

    La biodiversità come elemento fondante di un'agricoltura che vuole caratterizzarsi sul mercato con elementi chiave come la tipicità, la sicurezza alimentare e la salute dei consumatori. Il tema è stato al centro di un convengo per la presentazione degli itinerari della biodiversità agricola e alimentare del Parco nazionale del Pollino.

     
  2. Le scelte dei PSR a sostegno degli impegni del PAN prodotti fitosanitari

    Le misure a superficie (M.10, M.11, M.12), quelle di investimento (M.4) e le misure "orizzontali" (M.1, M.2, M.3, M.16) dei PSR sono strumenti preziosi per promuovere un'agricoltura capace di utilizzare in modo sempre più sostenibile i prodotti fitosanitari in coerenza con la strategia delineata dal PAN.

     
  3. Come sostenere il ruolo dell'agricoltore "custode del paesaggio": lo strumento del Registro dei Paesaggi Rurali Storici

    Il tema è stato al centro di tre workshop organizzati dalla RRN il cui focus è soprattutto quello di presentare l'iter per la candidatura al Registro nazionale con un approfondimento di dettaglio sulla metodologia per la costruzione del dossier

     
  4. Suolo, linee guida volontarie per l'uso sostenibile: uno strumento di indirizzo per le scelte dei PSR

    Presentata dal CREA nell'ambito del progetto 5.1 RRN la versione in lingua italiana delle Linee guida volontarie per l'uso sostenibile del suolo della FAO. L'uso sostenibile del suolo è una priorità trasversale dei PSR che può e deve essere colta attraverso azioni dedicate.

     

Ambiente

  1. Basilicata, itinerari del cibo e biodiversità agricola e alimentare: il modello del Parco Nazionale del Pollino

    La biodiversità come elemento fondante di un'agricoltura che vuole caratterizzarsi sul mercato con elementi chiave come la tipicità, la sicurezza alimentare e la salute dei consumatori. Il tema è stato al centro di un convengo per la presentazione degli itinerari della biodiversità agricola e alimentare del Parco nazionale del Pollino.

     
  2. Le scelte dei PSR a sostegno degli impegni del PAN prodotti fitosanitari

    Le misure a superficie (M.10, M.11, M.12), quelle di investimento (M.4) e le misure "orizzontali" (M.1, M.2, M.3, M.16) dei PSR sono strumenti preziosi per promuovere un'agricoltura capace di utilizzare in modo sempre più sostenibile i prodotti fitosanitari in coerenza con la strategia delineata dal PAN.

     
  3. Come sostenere il ruolo dell'agricoltore "custode del paesaggio": lo strumento del Registro dei Paesaggi Rurali Storici

    Il tema è stato al centro di tre workshop organizzati dalla RRN il cui focus è soprattutto quello di presentare l'iter per la candidatura al Registro nazionale con un approfondimento di dettaglio sulla metodologia per la costruzione del dossier

     
  4. Suolo, linee guida volontarie per l'uso sostenibile: uno strumento di indirizzo per le scelte dei PSR

    Presentata dal CREA nell'ambito del progetto 5.1 RRN la versione in lingua italiana delle Linee guida volontarie per l'uso sostenibile del suolo della FAO. L'uso sostenibile del suolo è una priorità trasversale dei PSR che può e deve essere colta attraverso azioni dedicate.

     

Multifunzionalità

Innovazione

  1. Formazione e consulenza due elementi chiave per la diffusione dell'innovazione in agricoltura

    Tania Dionisi (Phd in Pianificazione, design e tecnologie dell'architettura) ci ha inviato un interessante contributo legato al suo lavoro di ricerca sul ruolo e le prospettive dell'innovazione tecnologica in agricoltura.

     

Normativa

Unable to create Repository object of type []