1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Pianeta Psr
 
FlexCMP
Bottoni Social

Contenuto della pagina

Il punto sui PSR

Rete Rurale Nazionale

  1. De@ Terra, torna il concorso che premia l'eccellenza nell'imprenditoria femminile in agricoltura

    Pubblicato il nuovo bando. Le candidature dovranno essere presentate entro l'8 settembre. Le vincitrici potranno partecipare ad una visita studio nell'UE.

     

Sportello Giovani

Attuazione dei programmi

  1. Fondi PSR, sulla spesa l'Italia comincia la rincorsa rispetto alla Ue e le proiezioni sono positive

    Nonostante la "partenza ritardata" e alcune caratteristiche strutturali, le proiezioni sulla spesa delineano una prospettiva positiva atta a scacciare il rischio disimpegno e riportare l'Italia in linea con i nostri partner europei.


     
  2. Biologico, gli interventi collettivi mettono "il turbo" alla competitività del settore

    Le iniziative di aggregazione previste dalla programmazione per lo sviluppo rurale 14-20 possono avere un ruolo rilevante nell'aumentare la competitività delle aziende e del territorio. Un quadro degli interventi "collettivi" nell'ambito del biologico.

     

Filo diretto con le Regioni

  1. Lazio, bando da 5,5 mln per infrastrutture rurali

    Previsti interventi a favore del miglioramento e per il potenziamento delle infrastrutture a servizio delle aziende agricole al fine di rendere più competitivi i settori interessati

     
  2. Lombardia, Agrinnova: un database dell'innovazione per aumentare la competitività

    Un focus sul progetto della Regione Lombardia che ha l'obiettivo di supportare le aree rurali mettendo a disposizione le migliori innovazioni, affinché le aziende possano diventare sempre più competitive, fornendo elementi di conoscenza utili per effettuare scelte strategiche per lo sviluppo sostenibile del territorio.


     

Focus

  1. Liguria, il Biodistretto della Val di Vara: un modello innovativo per l'agricoltura biologica

    La Regione Liguria, prima in Italia, si è dotata di un normativa che prevede il riconoscimento, mediante rigidi parametri strutturali, di distretti biologici e comprensori biologici. Un'analisi dell'esperienza del Biodistretto della Val di Vara.

     
 
Logo Mipaaf