Home > Pianeta Rurale > Europa > Coronavirus, Commissione lancia due call extra per programmi di promozione
Promozione

Coronavirus, Commissione lancia due call extra per programmi di promozione

L'obiettivo Ŕ quello di sostenere il settore agroalimentare nel tentativo di superare la crisi provocata dalla pandemia.

La Commissione europea ha lanciato "call" per i programmi di promozione dei prodotti agroalimentari europei. La decisione ha l'obiettivo di sostenere il settore agroalimentare a superare la crisi provocata dalla pandemia e nelle intenzioni della CE svolgerÓ un ruolo complementare rispetto alle specifiche misure di mercato recentemente adottate. 

Le call sono rivolte ad alcuni settori, individuati come i pi¨ colpiti dalla crisi, ovvero ortofrutta, vino, piante vive, latte e latticini, patate destinate alla trasformazione. Il budget Ŕ di 10 milioni di euro (5 per i programmi singoli e altrettanti per quelli "multi") e i programmi potranno essere attuati in Europa o in un Paese terzo e dovranno avere durata di un anno. 

Si tratta della prima volta in cui la Commissione lancia questo tipo di call, legate ad una rilevante perturbazione del mercato nei confronti della quale le azioni di promozione sono viste come una risposta adeguata alla situazione. 

I due bandi saranno aperti fino al 27 agosto 2020. Come detto uno dei bandi Ŕ dedicato a programmi "singoli", ovvero presentati da una o pi¨ organizzazioni dello stesso paese dell'UE, mentre l'altro Ŕ dedicato ai programmi "multi", che possono essere presentati da almeno due organizzazioni nazionali di almeno due Stati membri o da una o pi¨ organizzazioni europee.

 
 

Redazione Pianeta PSR

 
 

PianetaPSR numero 93 luglio/agosto 2020