Home > Il punto sui PSR > Agroambiente, prolungata la durata degli impegni
Veneto/2
 
TRANSIZIONE
 

Agroambiente, prolungata la durata degli impegni

Via libera della Commissione Europea allo slittamento delle scadenze per  le sei sottomisure che prevedono gli ecoincentivi - Designata la nuova AutoritÓ di gestione del Programma

Con l'approvazione della Giunta Regionale (dgr n. 956 del 10 giugno 2014), a seguito della notifica arrivata da Bruxelles lo scorso 23 maggio, vengono confermate le modifiche al programma di sviluppo rurale apportare dalla Regione del Veneto per adeguarsi alle normative comunitarie.
In particolare si tratta della durata degli impegni per le sei sottomisure "Pagamenti agroambientali" (214a, 214b, 214c, 214d, 214e e 214f), che viene estesa al 2014. Con questa modifica Ŕ possibile prolungare la durata degli impegni fino alla fine del periodo di erogazione del premio cui si riferisce la domanda di pagamento del 2014.
Con lo stesso provvedimento Ŕ stata confermata la designazione della nuova autoritÓ di gestione del programma, assegnata al Dipartimento Agricoltura e Sviluppo Rurale in seguito alla riorganizzazione delle strutture regionali.

 
 
 

Alessandro Tomasutti

 
 
 

PianetaPSR numero 33- giugno 2014