Home > Archivio > N.33 - giugno 2014

N.33 - giugno 2014

Copertina

Primo piano

  1. Una Pac pił equa, attenta ai giovani e al lavoro

    Aiuti accoppiati, convergenza e tagli ai premi pił alti danno un maggior equilibrio all'assetto dei pagamenti diretti - Pił spazio agli Under 40, risolto anche il nodo dell'agricoltore attivo

     

Il punto sui PSR

Attuazione dei programmi

  1. Spesa Psr, si riduce lo spread con la media Ue

    Effetto overbooking: continua la buona performance sull'utilizzo dei fondi: il 70% di maggio sale a quota 75% contando gli anticipi - E i primi dati di giugno proiettano un  primo semestre molto positivo

     

Rete Rurale Nazionale

  1. Reti europee dinamiche, ma il "tiro" va calibrato

    I dati al 2012 registrano 500mila partecipanti ai meeting e 3,5 milioni  di copie di materiale informativo, avanzano siti web e social network - Agricoltori e donne vanno coinvolti di pił

     
  2. La scuola fiamminga gioca e impara in fattoria

    Manuela Pagani (premio De@Terra) ripercorre la sua storia aziendale nel Piacentino legata all'interazione uomo-animale-ambiente: biologico ed erbe selvatiche, fattoria didattica e una rete "pro lupo"  

     

Filo diretto con le Regioni

  1. Lazio/3
    Una dote di 6 milioni a favore dei piccoli comuni

    Qualitą della vita nelle aree rurali: viabilitą e valorizzazione dei borghi rurali, ma anche incentivi per le le energie alternative con un finanziamento che puņ arrivare fino all'80% dell'investimento

     
  2. Lazio/2
    Disegnata la nuova mappa regionale dei Comuni

    La Regione ha proceduto alla riclassificazione dei comuni per le politiche di Sviluppo rurale - Obiettivo: consentire una territorializzazione degli interventi mirata e calata sui fabbisogni effettivi

     
  3. Veneto/1
    Ammodernamento, prorogate le scadenze

    Slitta al 15 luglio il termine per la presentazione delle domande - Inserite anche importanti novitą che riguardano le zone montane e gli incentivi estesi alle operazioni di rimozione delle coperture in eternit

     
  4. Lazio/1
    23  milioni a giovani, agriturismo e investimenti

    La Regione ha deciso di rafforzare il sostegno pubblico riaprendo le domande per tre misure importanti del Psr: per centrare gli obiettivi di spesa č stata attivata la procedura  "overbooking"

     
  5. Veneto/2
    Agroambiente, prolungata la durata degli impegni

    Via libera della Commissione Europea allo slittamento delle scadenze per  le sei sottomisure che prevedono gli ecoincentivi - Designata la nuova Autoritą di gestione del Programma

     

Focus: la misura del mese

  1. Una cura ambientale per 2,5 milioni di ettari

    Le Relazioni Annuali (Rae) confermano le performance degli ecoincentivi - Al 2012 sottoscritti 170.000 contratti che coinvolgono 115.000 aziende - Bio e produzione integrata driver della spesa

     

Sportello giovani

  1. L'agricoltore-cuoco con la passione per le oche

    Dalla crisi di mucca pazza al Presidio Slow Food con l' "Oca in Onto": storia di un allevatore padovano con la passione per i prodotti tipici - L'importante ruolo dei Psr per accedere al mercato

     

Attualità

  1. Per i prezzi agricoli anche maggio chiude in rosso

    In un mese listini gił dello 0,6% e su base annua la flessione č del 5,4 % - I vini crollano del 21%, mentre l'olio d'oliva recupera il 2,1% - Nel settore zootecnico crescono solo i lattiero caseari

     
  2. Imprese, cresce l'appeal per i  contratti di rete

    A quota 118 le iniziative in campo agroalimentare con 361 aziende agricole protagoniste: zootecnia, riso e agriturismo i settori coinvolti - Lombardia, Emilia Romagna e Toscana le regioni capofila

     

Europa

  1. Vino: occhio al doppio finanziamento tra Ocm e Psr

    Chiarite da Bruxelles le norme applicative e le possibilitą di double funding per innovazione, promozione del vino negli Stati Ue e reimpianto dei vigneti dopo l'estirpo obbligatorio

     

New agriculture

Ambiente

  1. Paesaggio rurale, un jolly ad alto valore aggiunto

    Definiti i criteri per l'iscrizione al Registro nazionale dei siti: non solo ambiente, ma anche marketing dei prodotti tipici e tutela delle pratiche agricole tradizionali - L'importante ruolo dei Psr.

     

Multifunzionalità

  1. Metti, un antico maso e un mare di erbe intorno

    Aromatiche, ornamentali e medicinali: l'esperienza di un'imprenditrice della provincia di Bolzano che coltiva 500 varietą biologiche  trasformate in tisane e sacchetti profumati

     
  2. Formaggi per vegetariani, con packaging di lana

    L'originale storia di Monica Saba che alleva capre in Sardegna e ha avviato un eco-baratto con un'azienda di bioedilizia: fornisce siero per biopitture, in cambio di cascami riciclati per la confezione

     

Innovazione

  1. Idroponica, la nuova frontiera del riciclo idrico

    Colture senza suolo d'avanguardia con clima controllato e subirrigazione: al Centro orticoltura di Pontecagnano (Cra) ora si sperimenta il riutilizzo della soluzione nutritiva del pomodoro "ciliegino"


     

Normativa

  1. Art. 68, gli importi unitari della campagna 2013

    Comunicati agli Organismi pagatori e Caa i premi per il miglioramento della qualitą e per le misure che producono benefici agroambientali aggiuntivi  - La griglia dei valori e i prodotti interessati

     
  2. Elenco delle circolari agea

    Aggiornato al 20 giugno 2014

     
Unable to create Repository object of type []