PianetaPSR
LOMBARDIA
 

Aula, eventi, mostre: la conoscenza va in circolo

Enti di formazione, organismi di ricerca e distretti agricoli sono alcuni dei potenziali beneficiari dei bandi riguardanti la misura 1 "Trasferimento di conoscenze e azioni di informazioni" in scadenza a gennaio 2017

Il 15 e il 16 novembre la Direzione Generale Agricoltura ha pubblicato rispettivamente i bandi per le operazioni 1.1.01 "Formazione e acquisizione di competenze" e 1.2.01 "Progetti dimostrativi e azioni di informazione". La Misura 1 "Trasferimento di conoscenze e azioni di informazioni" del Programma di Sviluppo Rurale ha lo scopo di favorire il potenziale umano degli addetti e migliorare le competenze necessarie per promuovere la crescita economica e lo sviluppo delle zone rurali e per sostenere la sostenibilità, la competitività, l'uso efficiente delle risorse e le prestazioni ambientali delle aziende agricole. La misura contribuisce anche a consolidare e a potenziare i legami tra il mondo agricolo e quello della ricerca.

In particolare l'operazione 1.1.01 "Formazione e acquisizione di competenze" promuove la realizzazione di corsi in aula, in campo e on line, finalizzati ad accrescere la professionalità dei soggetti che operano nel settore agricolo, approfondendo una molteplicità di tematiche che spaziano dalla sicurezza sul lavoro, all'impiego più efficiente dei mezzi tecnici di produzione ai modelli e strumenti di sostenibilità aziendale. Solo gli enti di formazione professionale accreditati  da Regione Lombardia possono essere i beneficiari dell'operazione, perché l'accreditamento assicura che questi abbiano le capacità adeguate per garantire la qualità del servizio offerto.

La Direzione Generale Agricoltura ha stanziato per l'operazione 1.1.01 una dotazione pari a 500 mila euro per finanziare le spese per le docenze, la progettazione e il coordinamento, i viaggi, il vitto e l'alloggio, l'acquisto di materiali, l'affitto di aule e l'attività di divulgazione. I beneficiari possono presentare le domande esclusivamente per via telematica tramite la compilazione della domanda informatizzata presente nel Sistema Informativo delle Conoscenze della Regione Lombardia (Sis.Co .), entro il 20 gennaio 2017.

Per essere ammesse a finanziamento le domande saranno valutate in relazione alla tematica oggetto della formazione, alla qualità del progetto e al collegamento del progetto formativo con iniziative promosse da Gruppi Operativi (GO) del PEI. Tutti i progetti ammessi a finanziamento dovranno essere realizzati e conclusi entro 12 mesi dalla data di pubblicazione sul BURL.
L'operazione 1.2.01 "Progetti dimostrativi e azioni di informazione", invece, promuove il trasferimento di conoscenze e l'innovazione nel settore agricolo mediante la realizzazione di progetti di informazione (eventi divulgativi, convegni, seminari, mostre, modalità di comunicazione innovative ecc.) e di iniziative dimostrative anche in campo, visite guidate, pubblicazioni tematiche diffuse tramite stampa o media elettronici.
Gli organismi di ricerca e di diffusione della conoscenza, i distretti agricoli ed gli enti gestori dei siti Natura 2000 possono essere i beneficiari dell'operazione, presentando domanda singolarmente o in aggregazione  sul portale Sis.Co entro il 26 gennaio 2017. La fase di presentazione della domanda è subordinata all'apertura di un "fascicolo aziendale" informatizzato da parte del richiedente nel Sistema Informativo delle Conoscenze di Regione Lombardia e, nel caso di aggregazioni, da parte di tutti i componenti l'aggregazione. La qualità del progetto, la tematica oggetto delle iniziative di informazione/dimostrazione e l'integrazione di diversi strumenti di informazione e divulgazione delle conoscenze, sono i tre criteri di selezione dei progetti. La dotazione finanziaria messa a disposizione da Regione Lombardia per l'operazione 1.2.01 è pari a 4 milioni di euro per coprire le spese relative al personale dipendente e non dipendente, le missioni, gli strumenti e le attrezzature, i materiali d'uso e le spese generali.

Inoltre, la Direzione Generale Agricoltura ha anche organizzato una giornata di formazione per illustrare agli addetti ai lavori le funzionalità di Sis.Co relative all'operazione 1.2.01.

 
 
[1]DGR n° 2412/2011, D.D.U.O. n. 9749/2012 e D.D.G. n. 10187/2012.
[2] https://agricoltura.servizirl.it/PortaleSisco/
 
 

RitaIacono
Rita.iacono@crea.gov.it

 
 
 

PianetaPSR numero 57 novembre/dicembre 2016